Metodo semplice per trattare una parrucca lunga!

Ciao cosplayers!! ❤
Oggi volevo proporvi un tutorial abbastanza semplice e magari per molti banale ma che almeno per me ha aiutato tantissimo! ç^ç
Avete presente quando acquistate una parrucca specie quelle lunghe?Così bella,liscia,perfetta…poi quando la portiamo ad una fiera si trasforma in una specie di creatura vivente simile ad un gatto morto?!
Ecco,che dramma poi farle tornare come nuove =^=
Ma nulla è perduto o meglio ci sono tanti piccoli rimedi casalinghi che ci possono dare una mano a risolvere questi problemi [anche perchè dispiace poi buttare una parrucca in questo modo]
Quindi cosa bisogna fare?
Per mesi ho provato diversi metodi e ultimamente ne ho scoperto uno abbastanza efficace!
Cosa vi può servire?
Un pettine a denti medio larghi possibilmente in legno o in plastica dura [evitate spazzole,pettini a punta e quelli a denti stretti],uno spray districcante per capelli e parte fondamentale i cristalli liquidi.

01062015188Questo con la boccetta blu lo avevo acquistato diverso tempo fa al supermercato [il costo se non ricordo ancora male era sui 2/3 € circa]  e dopo non averlo più usato sui miei capelli [perchè non aveva un buon inci],ho voluto dargli un secondo utilizzo sia per finirlo e sia per vedere se poteva essere utile per qualcos’altro!

Il procedimento è abbastanza semplice!Per prima cosa vi consiglio di lavare la vostra parrucca lunga utilizzando uno shampoo neutro oppure uno per capelli trattati e un balsamo da applicare in un secondo momento solo sulle punte!

Lavate,strizzate poi bene la parrucca e lasciatela asciugare all’aria aperta.Se avete un poggiatesta ancora meglio,altrimenti potete stenderla sopra uno stendipanni!

Se avete tanti nodi da sciogliere,quando è ancora umida potete spruzzarci sopra una buona dose di spray districcante che non fa ovviamente miracoli ma aiuterà senz’altro a far scorrere poi meglio il pettine nel momento dello spazzolamento!

Non pettinatela subito!Al massimo fatelo con le dita perchè solitamente ho notato che faccio più fatica a pettinarla da umida che da asciutta! >.<

Una volta asciugata armatevi di pazienza e tempo per districcare il tutto!

Per aiutarvi magari dividetevi la massa di capelli in più sezioni separando la parte “trattata” dall’altra con dei mollettoni!

Una volta che avremo levato la maggior parte dei nodi possiamo passare ai cristalli liquidi!

Prendetene una noce sul palmo della mano,scaldatelo con le dita e passate il tutto in maniera abbondante [anche più volte] sulle punte  e sulle lunghezze.

Pettinate con cura il tutto e ripetete il passaggio per 3-4 volte!

Una volta conclusa tutta la sessione vedrete già un piccolo miglioramento e specie dopo averla riutilizzata ho notato proprio che i nodi erano più morbidi e facilmente districcabili!

01062015189

Poi basta legarle con un nastrino come faccio solitamente anch’io oppure potete fare una morbida treccia,imbustarle e sistemarle magari dentro uno scatolone!

01062015191

Fatemi sapere se anche per voi ha funzionato o se avete magari altri consigli che in questo caso sono sempre utili 🙂

ps:Altro consiglio!Una sfoltituta usando le forbici specie sempre sulla zona lunghezza/punte è un buon rimedio sia per togliere l’effetto “pesante” e sia per rimuovere punte rovinate o nodi impossibili da rimuovere!

 

Alla prossima ❤

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...